Come preparare un brunch perfetto

La domenica mattina quando si ha voglia di dormire un pò più a lungo e quindi è poi troppo tardi per la colazione ma troppo presto per il pranzo si può preparare il brunch in casa.
Il brunch è un pasto che nasce proprio per godersi un pò la compagnia di amici e persone care attorno ad un tavolo, senza fretta, per iniziare la giornata con la giusta dose di energia e buonumore.

Cosa cucinare per un brunch

È un pasto informale servito quasi sempre a buffet, ricco di cibi dolci ma anche salati, specialmente quelli a base di uova e bacon, salmone, bagel (ricetta qui) e pancake (ricetta qui) a volontà.
Ovviamente potete unire la tradizione americana a quella italiana e aggiungere anche yogurt e cereali, torte salate,un tagliere con del formaggio con miele, frutta fresca e  marmellate, ciambelle e magari anche una bella insalata con pere e  noci accompagnati da bevande come il caffè, cappuccino, te aromatizzati ed estratti di frutta e verdure.

come apparecchiare la tavola per un brunch

Una bella tovaglia del colore che più amate,stoviglie in un bicchiere di vetro,tovagliette, cestini di vimini che contengono pane croccante e ovviamente le mug per contenere un buon caffè americano.Non devono assolutamente mancare i fiori freschi e delle bella musica in sottofondo.

About Teodora Lombisani

Sono Teodora alias Tea, questo è il mio blog: un vero e proprio luogo dove scoprire e conoscere tutto ciò che mi appassiona. Mi sono da sempre ispirata ad uno stile di vita semplice cercando la felicità nella piccole cose.

One thought on “Come preparare un brunch perfetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *