Ricette di Natale: Morbide brioche alla cannella

Se potessi sceglierei dicembre.
Un mese scandito dai fiocchi di neve, da mille tiepide lucine e un camino sempre acceso.
Sceglierei dicembre per i suoi giorni freddi e pungenti ma che una cioccolata calda con panna riscalda immediatamente, sceglierei dicembre per gli abbracci e i baci che si danno a volontà e per i mandarini e per la caldarroste.
Sceglierei dicembre perchè il forno è acceso quasi tutti i giorni come anche le candele e le bacche bianche e rosse addobbano la casa, la tavola quasi pronta con piatti spaiati e bicchieri pieni di un vino pregiato.
Sceglierei dicembre perchè amo l’albero pieno di luce e pieni di regali ma quei regali fatti davvero con il cuore.
Sceglierei dicembre perchè porta magia, ti allevia ogni brutta sensazione e cancella qualsiasi negatività lasciando spazio alla perfezione nella sua imperfezione.
Sceglierei dicembre perchè credo in Babbo Natale come credo nell’amore e nella speranza.
Sceglierei di nuovo dicembre per lo zucchero a velo sui biscotti caldi e per gli occhi di  mia sorella che si riempiono di lacrime mentre legge i miei auguri di Natale.
Dicembre è il mese della speranza e la fiducia nel credere negli altri, è la magia di vedere che i propri sogni si possano realizzare.

Ingredienti

  • 300 g di farina Manitoba
  • 200 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 4 cucchiai di yogurt intero
  • 200 ml di latte
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 25 g di lievito di birra
  • 100 g di miele liquido
  • 50 g di burro

Per la farcitura

  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiaini di cannella macinata
  • granella di zucchero per decorare

Procedimento

  1. In una ciotola mescolate le farina,il sale e fate un buco al centro.
  2. Versate in un contenitore abbastanza grande il latte tiepido, aggiungete lo yogurt,lo zucchero, il lievito di birra sbriciolato e due cucchiai delle farine mescolate. Lavorate finchè il lievito non si è sciolto completamente.
  3. Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il burro e quando sarà completamente liquido aggiungete il miele. Aggiungete al mix di farine il liquido a base di miele e quello del lievito.
  4. Impastate energicamente fino a quando gli ingredienti sono ben mescolati tra di loro.
  5. Lasciate riposare  per due ore in una ciotola unta di olio l’ impasto.
  6. Rivestite con della carta da forno una teglia e accendete il forno a 200°C.
  7. Trascorse le ore di lievitazione rovesciate l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e create un rettangolo.
  8. Spennellate la base con la farcia e poi  ripiegate per tre volte l’impasto su se stesso.
    Poi tagliate in 8 parti uguali con una rotella tagliapizza.
  9. Quando avrete finito spennellate le brioche con la farcia e decorateli con lo zucchero in granella.
  10. Infornate per circa 15 minuti

About Teodora Lombisani

Sono Teodora alias Tea, questo è il mio blog: un vero e proprio luogo dove scoprire e conoscere tutto ciò che mi appassiona. Mi sono da sempre ispirata ad uno stile di vita semplice cercando la felicità nella piccole cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *